Sistemi di dosaggio
Canali vibranti

I canali vibranti di dosaggio sono utilizzati principalmente per aumentare l’autonomia del vibratore circolare di selezione, evitando all’impianto di gestire la polmonatura di pezzi direttamente nel contenitore, provocando incastramenti e sovraccarico della base vibrante sottostante in caso di pezzi pesanti; vengono anche impiegate per il dosaggio di polveri o materiale alimentare.

Sono realizzati in Inox AISI 304, 316 o Fe verniciato in epossidico RAL 9006 o custom cliente. I rivestimenti possibili sono molteplici e scelti ad-hoc per ogni esigenza. I più utilizzati sono:

  • PU a spruzzo certificato FDA per alimenti
  • Chiorino verde
  • Vulkollan 2 o 3 mm liscio o ruvido
  • Panno antigraffio
  • Teflon certificato per alimenti.

La gestione del canale vibrante può essere effettuata manualmente con potenziometro o, nel caso di impianti automatici, viene gestita dal tastatore di livello che è posto internamente al contenitore circolare di selezione, che chiama i pezzi al bisogno.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la sezione cookie.